Timballo di Melanzane

timballo di melanzane

Sono finite le ferie e per un lato va bene così visto che non mi sono risparmiata per nulla e che la bilancia piange lacrime amare.  15 giorni in cui ho mangiato, cucinato, mangiato, cucinato e il pomeriggio distesa al sole a dormire, tipo tricheco.  E non ho cucinato neanche tutto quello che avevo in mente!! 😛

Le melanzane le adoro, mi piacciono sempre come si fanno fanno e anche la famiglia mi segue, per fortuna, in questa “passione”. Chiaro che la parmigiana  è regina, ma anche melanzane ‘mbuttunate (prima o poi scrivo il post), alla scapece, le polpette, le quiche….

timballo di melanzane

Il Timballo lo dovevo fare. Per forza! Continuava a spuntarmi fuori su FB e pure su IG. Poi ho visto quello di Maria e mi sono detta…pure io!!

Non è difficile da preparare e se vi organizzate bene non richiede neanche tempi lunghissimi.

Le melanzane vanno fritte. Non è che ho messo su 4 chili cucinando dietetico!! Se volete potete arrostirle, ma non è la stessa cosa 😀

Timballo di Melanzane
Write a review
Print
Ingredients
  1. 500 g Mezzani
  2. 300 g mozzarella
  3. parmigiano
  4. 1200 g melanzane lunghe
  5. olio di arachidi
  6. 800 g di conserva di pomodoro
  7. aglio
  8. basilico fresco
  9. sale
  10. olio extravergine di oliva
Instructions
  1. In un tegame, preparate la salsa di pomodoro facendola addensare.
  2. Lavate le melanzane, tagliatele a fette sottili e cospargele di sale. Sciaquatele, asciugatele e friggetele.
  3. Cuocete la pasta per la metà del tempo. Conditela con un po' di salsa.
  4. Rivestite uno stampo, io quello da plumcake, con le melanzane fritte. Alternate pasta-salsa-mozzarella-parmigiano e chiudete con altre melanzane fritte.
  5. Infornate a 200°C per circa 30 minuti.
  6. Una volta sfornato aspettate circa 15-20 minuti prima di sformare il timballo sul piatto da portata
Notes
  1. Ho usato uno stampo da plumcake 30*10
  2. Ho usato i mezzani, un formato di pasta forato difficile da trovare. Potete usare anche ziti o candele.
SosiDolceSalato http://www.sosidolcesalato.com/
timballo di melanzane

2 Comments

  • Maria 23/08/2017 at 3:01 PM

    Che voglia di melanzane fritte! Quella di pasta non mi passa mai.
    È una meraviglia

    Reply

Leave a Comment