giovedì 22 novembre 2012

Brioche al cacao

Ci sono dei pomeriggi in cui la tazza di tè è obbligatoria ed ora che i pomeriggi sono uggiosi e bui conoscete niente di più confortevole???  ehehehheheeh...Io sì! Una bella tazza di tè, alla menta o al gelsomino, con una morbissima brioche al cacao.

La ricetta è quella del Pane Dolce dello Shabbat ma con un paio di varianti che non mi permettono più di chiamarlo così. Eleonora mi perdonerà? Spero di sì.      ^_^'



 470 gr di farina 0
30 gr cacao amaro
2 uova medie
100 gr di zucchero

1 bustina di lievito disidratato
125 ml di acqua tiepida
125 gr di olio di semi 125 gr di burro molto morbido
10 gr di sale

gocce di cioccolato

 
 Col bimby
  • mettere nel boccale l'acqua, il lievito e lo zucchero, 40°C vel 6 per 30 sec
  • aggiungere la farina e il sale, vel 6 per 50 sec
  • aggiungere il burro e poi un uovo alla volta dal coperchio con lame in movimento, vel 6 per 50 sec
  • impastare con modalità spiga per 1 minuto e  mezzo circa finchè l'impasto non si stacca bene dalle pareti del bicchiere.
  • fare lievitare. Io l'ho messo in forno che ho prima scaldato a 50°C e poi spento Ci ha impegato circa 1 ora e mezza per raddoppiare di volume
  •  Ho diviso l'impasto in modo da poter formare 6 treccine Su ogni treccia l'ho spennellato un pochino di latte e poi ho ricoperto con delle gocce di cioccolato
  • Ho lasciato ancora lievitare
  • Ho infornato a 200° C con forno statico per circa 20 minuti

17 commenti:

  1. Non mi piace, non mi piace ommmmmmmmmmmmm sono a dieta ommmmmmmmmm me ne mangerei un quintale ommmmmmmmmmmmmmmm che buono che è!!!!!! 'naggia a te!!!!!

    RispondiElimina
  2. ti perdono...dai l'altra l'avevi ammazzata ancora di più e tel'ho perdonata :D
    comunque ha un aspetto invitantissimo!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahahahahhah però era buona quello dell'altra volta!!! ahahahahhahahah.....e anche questo non scherza!!

      Elimina
  3. Che deliziose le tue brioche, gradirei anch'io una, due, tre con una tazza di tè. Sei bravissima, complimenti!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ho un languorino a vedere questa bontà... peccato che non ho il bimbi e quindi...
    Mi sembra che tu abbia cambiato l'intestazione del blog, o è solo un'impressione??? Sai non sono più tanto giovane e potrei fare un po' di confusione, ahahah! In ogni caso mi piace
    Bacioni
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si l'ho cambiata! mi fa piacere che lo hai notato :D

      Elimina
  5. Waooooooo, certo che però mi passeresti una fetta potrei provare la bontà,......
    bacio.

    RispondiElimina
  6. Alessandra Barbone23 novembre 2012 14:36

    Quell'impasto ti ha colpito davvero tanto? Sempre più curiosa di provarlo!

    RispondiElimina
  7. Che splendore... quella fetta è per la mia colazione di domani, grassie!!

    RispondiElimina
  8. Com'è buona questa brioche al cacao :)
    Dovrò provarla, sicuramente...al più presto....non resisto e non rinuncerei ad un'ottima colazione con una brioche e una tazza di latte!
    Ottima,complimenti.
    A presto,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. che bello il tuo blog..complimenti!!!ti seguirò con passione!!

    RispondiElimina
  11. Effettivamente la brioche di Eleonora ha stuzzicato la fantasia un po' in tutti e anche questa proposta non è da meno delle altre... anche se con le modifiche non può più essere chiamata pane dolce del sabato... ;)

    RispondiElimina
  12. io non ho visto niente O_O non voglio vedere!!! Toglimelo da davanti agli occhi... spe spe spetta un attimo che prima "tiro giù" la ricetta!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...